Sicurezza del preparato ImunoBran MGN-3

La sicurezza del prodotto è la priorità numero uno per ciascun integratore alimentare

ImunoBran MGN-3

ImunoBran MGN-3 figura tra gli integratori alimentari più sicuri sul mercato, con circa 15 anni di esperienza clinica. È atossico (LD50 >36,0 g/kg) e ben tollerato. Non ha odore o aromi sgradevoli e non causa mai rigetto o repulsione.

Nel processo di produzione del preparato, per la scissione della fibra di crusca di riso si impiegano enzimi di funghi. Tuttavia, anche le persone intolleranti ai funghi possono tranquillamente assumere il prodotto finale senza temere nessuna reazione.

Controindicazioni:

L'unica, ovvia, controindicazione del preparato ImunoBran MGN-3 è l'assunzione di immunosoppressori. È ovvio che non si pretendere di rafforzare l'immunità, quando il medico si sforza al contrario di ridurla farmacologicamente. A parte questo, non vi sono altre controindicazioni all'uso concomitante di altri medicinali o integratori alimentari. In ogni modo si consiglia sempre di consultare il medico prima dell'uso.

Per maggiori dettagli vedere le specifiche di ImunoBran MGN-3.